Ceppi

LP 100 L.plantarum

Un ceppo molto piacevole che apporta al prodotto finito freschezza ed aromi lattici (yogurt, latte) caratterizzato da un acidità percepita molto lieve. Adatto per un agrande varietà di birre, anche non necessariamente in stile acido

 

Stili indicati: Berliner weisse, Gose, Sour Ale

Download
scheda tecnica LP100 R00.pdf
Documento Adobe Acrobat 571.1 KB

PP 100 P.pentosaceus

Ceppo la cui acidità percepita nella birra è molto elevata. Acidità fortemente lattica-citrica, l'aroma ricorda gli agrumi. Fortemente consigliato per le birre in cui la forte acidità è fondamentale.

 

Stili indicati: Berliner weisse

Download
Scheda Tecnica PP100 R00.pdf
Documento Adobe Acrobat 571.6 KB

LP70PP30  Blend

Ideato dal birraio Nicola Simion, è costituito da una miscela di L.plantarum al 70% e P.pentosaceus al 30% , è una combinazione davvero piacevole che apporta al prodotto finito freschezza ed aromi lattici, caratterizzato da un' acidità peculiare.

 

Stili indicati: Berliner weisse, Gose, Lichtenhainer

 

Download
Scheda Tecnica LP70PP30 R00.pdf
Documento Adobe Acrobat 574.5 KB

Formato commerciale

Gli starter microbici che proponiamo sono tutti in forma liofilizzata che garantisce un elevata shelf life del prodotto e una qualità costante nel tempo, oltre che una efficacia e facilità d'uso impareggiabile.

 

  • Shelf Life 12 mesi
  • Conservazione in congelatore  < -15°C
  • Inoculo diretto  previa reidratazione in acqua

 

A differenza dei  lieviti secchi che si conservano bene a temperatura 4-15°C , per i batteri è consigliato il congelamento in quanto disponendo di peptidoglicano nella membrana ed essendo liofilizzati non soffrono gli stress osmotici da freddo

 

 

Modalità d'impiego

Attenzione , questi ceppi microbici DEVONO essere utilizzati con l'opportuno protocollo d'impiego altrimenti se inoculati in maniera tradizionale NON daranno alcun risultato.

Caratteristiche tecniche

Questi ceppi sono stati opportunamente selezionati per l'applicazione in campo birraio e per questo motivo si sono tenuti in considerazioni tutti gli aspetti negativi che possono comunemente verificarsi in una birra prodotta con batteri lattici, selezionando dunque ceppi che non producono off flavorus ne alterazioni fisiche del prodotto

 

  • TEMPI RAPIDI DI FERMENTAZIONE 12-24h
  • NON PRODUCONO EPS "ropiness"
  • NON PRODUCONO OFF FLAVOUR TIPICI DEI BATTERI LATTICI NELLA BIRRA ( DMS, DIACETILE)
  • SENSIBILI AL LUPPOLO inibizione  del metabolismo con > 8 IBU
  • NON PRODUCONO AMMINE BIOGENE

 

Caratteristiche microbiologiche

Contaminanti e patogeni Tolleranza
 Stafilococchi coaugulasi positivi  <100 ufc/g
Enterococchi <100 ufc/g
Lieviti e muffe <100 ufc/g
Coliformi <1.1 MPN/g
Spore aerobie resistenti al calore <100 ufc/g
Clostridi <1.1 MPN/g
Listeria monocytogenes assente /1g
Salmonella spp. assente /1g